venerdì 18 dicembre 2015

Anna Tatangelo: "Non sposo Gigi D'Alessio". La cantante in tribunale a Milano

Per ora «non c'è» un progetto di matrimonio tra i cantanti Anna Tatangelo e Gigi D'Alessio. Lo ha spiegato Anna Tatangelo, durante il suo interrogatorio nel processo a Milano in cui è imputata assieme al compagno e ad altri personaggi del mondo dello spettacolo con l'accusa di aver diffamato la casa editrice di Urbano Cairo, che li aveva querelati per alcune puntate del programma 'Le ienè durante le quali era stata messa in dubbio la veridicità di articoli pubblicati sui settimanali 'Nuovò e 'Diva e Donnà. 


«Dopo quasi dieci anni la nostra storia è collaudata - ha spiegato in aula Anna Tatangelo - e abbiamo anche un figlio di sei anni». 

"MATRIMONIO NON IN PROGRAMMA". Oltre ad Anna Tatangelo e Gigi D'Alessio, sono imputati lo showgirl Elenoire Casalegno e Venessa Incontrada, l'ex direttore di Italia 1, Luca Tiraboschi, l'autore e regista delle 'Ienè Davide Parenti e il giornalista Filippo Roma. Al centro del servizio delle 'Ienè andato in onda tra gennaio e febbraio 2013 alcune interviste rilasciate ai due settimanali dai personaggi del mondo dello spettacolo, con particolari della loro vita privata.  
Le due soubrette e i due cantanti, rispondendo alle domande del giornalista Filippo Roma, avevano parlato di dichiarazioni, in sostanza, inventate. In realtà esistono le registrazioni delle loro affermazioni, conservate negli archivi dei due periodici Cairo. Rispondendo alle domande in aula, Anna Tatangelo ha spiegato di essersi «fidata della serietà delle Iene» quando ha rilasciato l'intervista andata in onda su Italia 1, sfogandosi per un articolo nel quale si ventilava una sua insistenza per sposare il cantante napoletano che «non mi è piaciuto».  
«All'epoca io e Gigi uscivamo un giorno sì e uno no sui giornali - ha raccontato - e c'è stata una tempesta mediatica sulla nostra vita privata. È stato detto su alcuni giornali, tra l'altro, che avevo una storia con il figlio di Gigi. Riconosco di essere un personaggio pubblico - ha proseguito - ma quando si esagera può capitare che uno dica 'bastà con questo gossip».  
La cantante originaria di Sora (Frosinone), 28 anni, ha quindi prodotto una corposa rassegna stampa di articoli che trattano il suo rapporto con Gigi D'Alessio. Era previsto per oggi anche l'interrogatorio del compagno, che però non si è presentato in aula in quanto «impegnato con le prove per lo spettacolo di Capodanno». Il processo, alla quarta sezione penale del Tribunale di Milano, è stato rinviato al prossimo 22 gennaio per la requisitoria del pm.

Nessun commento:

Posta un commento