martedì 1 marzo 2016

Belen: "C'è tanto maschilismo: quando una coppia si lascia, viene sempre incolpata la donna"

Belen Rodriguez ha detto la sua circa la violenza sulle donne e ha esternato il suo punto di vista in occasione di un'intervista su Marie Claire.  
La showgirl argentina non ha peli sulla lingua e fa qualche riferimento alla sua love story con Stefano De Martino: 


"E' un argomento che mi sta davvero a cuore e penso che subire violenza sia l'incubo peggiore di ogni donna - ammette la bella Belen -. A chi non è capitato di andare in bagno in un ristorante, magari quando la sala si sta svuotando, senza la paura che qualcuno possa entrare all'improvviso?".
"Perfino vedere uno stupro recitato in un film mi fa stare male - ammette Belen - Non riesco a spiegarmi come nella mente di un uomo possano scatenarsi certi meccanismi. A questi qui, per la rabbia io li prenderei a botte! Forse si tratta di persone malate, da curare. C'è ancora molto maschilismo nel mondo ed è una vergogna. Pensa solo a quando una donna finisce una relazione con un uomo, è sempre lei la poco di buono, no?".

Nessun commento:

Posta un commento