venerdì 8 aprile 2016

Emma Marrone e l'accusa de Le Iene: "Occhi profondi è un plagio"

"Occhi profondi" è un plagio di "Ancora qui". E' lo scherzo ideato da Le Iene Venanzio e Billo e andato in onda giovedì sera che ha avuto come vittima Emma Marrone. La coach della squadra bianca di amici è stata raggiunta dalle due iene che le hanno mostrato un video in cui una giovane cantautrice,


Francesca Guerra, la accusa di plagio facendole ascoltare il suo brano che è la copia di Occhi profondi, uno dei singoli di maggior successo di Emma.
La cantante salentina dopo un attimo di spaesamento ha reagito alla grande difendendo i suoi autori - Ermal Meta e Dario Fai - e il suo lavoro, consigliando, inoltre alla Guerra di rivolgersi ad un avvocato.  Quando poi Billo e Venanzio hanno svelato lo scherzo sul viso di Emma è tornato il sorriso ed ha subito twittato "Grazie per avermi fatto sudare freddo" 

Nessun commento:

Posta un commento