domenica 7 agosto 2016

Adele, carta di credito respinta durante lo shopping in California

Rimbalzata alla cassa di un negozio della catena H&M a San Jose perché la sua carta di credito viene respinta. Questa l'incredibile avventura capitata ad Adele. La cantante che ha un patrimonio di 80 milioni di dollari ha raccontato l'accaduto alla stampa: “Che imbarazzo, per fortuna non mi ha riconosciuto nessuno”.


Subito dopo l'esibizione alla San Jose’s SAP arena in California, Adele ha deciso di concedersi un po' di shopping senza fare i conti con la sua tessera. La star ha fatto incetta di capi d'abbigliamento, li ha provati e ne ha scelti alcuni. Quando è arrivata alla cassa del negozio lo spiacevole inconveniente: la sua carta di credito è stata rifiutata, la banca ha negato la transazione per la cantante che è una delle più pagate al mondo.
“Sono andata da H&M e la mia carta non è stata accettata. È stato davvero molto imbarazzante - ha dichiarato l'artista inglese - L'ho fatta franca. Sono fuggita nel più totale anonimato”. Ora c'è da scommettere che sia la banca sia il negozio incriminato faranno di tutto per farsi perdonare dall'ironica Adele...

Nessun commento:

Posta un commento