venerdì 26 agosto 2016

Vinicio Capossela e Gianni Morandi, insieme sul palco con un pensiero ai colpiti dal terremoto

Appuntamento speciale quello di sabato 27 agosto alla Sponz Arena di Calitri. Per lo Sponz Fest saliranno sul palco Vinicio Capossela e Gianni Morandi. A loro si unirà anche Giovanna Marini, folksinger texano Micah P. Hinson, la Banda della Posta, i Mariachi Mezcal e i Dyables de l’Onyar. Parte del ricavato della serata andrà alle popolazioni colpite dal sisma in Centro Italia.


Capossela ha definito Morando "l'uomo che ha fatto da colonna sonora alla nazione, che ha riempito di sogni le valige degli emigranti e poi dei ritornati". I due nei mesi scorsi si sono scambiati reciproci attestati di stima e scambi di cover sui social network e ora si troveranno insieme per cantare "La padrona mia", "Se perdo anche te" e qualche altra gemma del grande repertorio di Capossela.
Giovanna Marini invece, che nel 2014 esortò Vinicio a portare a termine il lavoro su "Canzoni della Cupa", viene definita dal cantautore "una benedizione. È come parlare con la Storia, ma una storia piena di intelligenza e umorismo. Con quel linguaggio e quel distacco che solo la conquista della saggezza concede".. La presenza di Giovanna Marini sarà anche l’occasione per ricordare il grande Matteo Salvatore, uno dei numi tutelari del disco, nel giorno dell'undicesimo anniversario della sua scomparsa.

Nessun commento:

Posta un commento