martedì 18 ottobre 2016

Pomeriggio Cinque, Paola Caruso: "Ho rischiato di perdere un ovaio"

Se l'è vista brutta Paola Caruso, ex naufraga dell'Isola dei Famosi e 'Bonas' di Avanti un altro. La showgirl è stata infatti ricoverata d'urgenza nei giorni scorsi per un'emorragia interna, che si è poi scoperto essere causata dalla torsione dell'ovaio destro. A Pomeriggio Cinque la Caruso, che ora si sta riprendendo, ha raccontato: 


"E' successo tutto all'improvviso, ero a cena con gli amici e subito dopo ricoverata d'urgenza con un'emorragia interna".
"Ho iniziato a sentirmi male, dopo mezz'ora tremavo dal dolore e abbiamo chiamato un'ambulanza. All'ospedale hanno capito che era in corso un'emorragia interna e mi hanno ricoverato d'urgenza, ma non capivano la causa" ha continuato "A livello psicologico è stato devastante, un momento prima stavo bene e il momento dopo tremavo dal dolore. Mi sono spaventata moltissimo".
Dopo alcune analisi è venuto fuori che "mi si era torto un ovaio, che girandosi sul proprio asse aveva esplodere un follicolo. Ho rischiato di perderlo ma per fortuna sono riusciti a salvarlo con un intervento. Avevo la pancia piena di sangue, ho rischiato di morire".
A causa dei problemi di salute, Paola ha dovuto interrompere le riprese del cinepanettone "Un Natale al Sud" e di altri lavori: "Stavo vivendo un periodo magico, il mio primo film... Avevo in ballo parecchi progetti lavorativi, ma la salute è la prima cosa".

Nessun commento:

Posta un commento