martedì 22 novembre 2016

Gianna Nannini incontra i fan: "Ho passato un momento difficile"

Parla di un momento difficile della sua vita, superato grazie al suo unico credo, ovvero la musica. Gianna Nannini incontra i fan a Milano - come è da tradizione prima della fine dell'anno - e parla per la prima volta del libro che ha appena dato alle stampe: "Cazzimiei". 


"Sono flashback di un momento difficile mentale", spiega. Ma poi è anche l'occasione per abbracciare i suoi ammiratori e naturalmente cantare: "Dopo mia figlia siete la cosa più importante della mia vita", assicura.
Già, Penelope. Quando parla della figlia che oggi ha 4 anni, la voce di Gianna diventa dolcissima: "Vuole suonare il violino e glielo lascio fare, d'altronde sta sempre con i musicisti", racconta divertita. Al suo fianco c'è il manager David Zard e tra una risposta e l'altra alle mille domande annuncia che presto partirà in tournée i Europa: "E' giusto promuovere la musica italiana". La Nannini è soddisfatta del tour: "Nei teatri riesco a tirare fuori più cose, all'Arena di Verona, sotto la pioggia, è stato magico... l'acqua suonava con noi".

Nessun commento:

Posta un commento