mercoledì 29 marzo 2017

Nicki Minaj elimina le scene sul Westminster Bridge dal suo ultimo video

Due giorni prima dell’attacco di Westminster a Londra, Nicki Minaj era sul ponte, tra fotografi e telecamere, per girare il video di "No Frauds", brano che vede la partecipazione di Drake e Lil Wayne. 


La rapper e cantante americana ha deciso di tagliare le scene girate sul luogo dell'attentato per rispetto delle vittime e, secondo quanto riporta il "Sun", ha scelto di rigirarle altrove.
La popstar si era recata sulla suggestiva location con una mise sensuale, abbigliata con una serie di accessori di Alexander McQueen. La stessa Minaj aveva postato varie foto sui social nelle quali appariva sul marciapiede del ponte, nello stesso punto in cui il suv guidato da Khalid Masood ha travolto vari passanti.

Nessun commento:

Posta un commento