venerdì 11 maggio 2018

"The Voice of Italy", Maryam Tancredi vince la quinta edizione

Maryam Tancredi, del team Al Bano, è stata incoronata vincitrice della quinta edizione di "The Voice of Italy". Al termine della finale la giovanissima cantante, che il coach ha definito "Al Bano al femminile", ha battuto Beatrice Pezzini, del team J-Ax. Durante la serata è stato reso omaggio al dj Avicii e sono stati ospiti il fenomeno Mihail e Betta Lemme.
Durante la finalissima i quattro concorrenti, Maryam per il Team Al Bano, Andrea per il Team Cristina Scabbia, Beatrice, per il Team J-Ax, Asia, per il Team Francesco Renga hanno cantato "Wake me up". Nella prima manche, Beatrice Pezzini ha cantato "I wanna dance with somebody", Andrea Butturini "Dream on" (Aerosmith), Asia Sagripanti "Con il nastro rosa" in mash-up con "Beat It" di Michael Jackson e Maryam Tancredi "No" (Meghan Trainor).




La seconda manche, quella dei duetti con i coach, ha visto Beatrice con J-Ax sulle note di "Piccole cose", Andrea Butturini ha cantato con Cristina Scabbia in "Under Pressure" (Queen), Asia con Francesco Renga sulla sua "L’amore altrove" e Maryam con Al Bano in "The Prayer" (Andrea Bocelli e Celine Dion). Dopo la terza manche dedicata agli inediti è arrivata la prima eliminazione, di Asia Sagripanti. I tre concorrenti rimasti hanno duettato con Betta Lemme nella hit "Bambola". Poi Beatrice Pezzini ha cantato "Million reasons" di Lady Gaga, Andrea Butturini "In my blood" di Shawn Mendes, Maryam "Ho difeso il mio amore". E' arrivata quindi la seconda eliminazione, quella di Andrea Butturini.
Maryam e Beatrice si sono quindi contese la vittoria con un'ultima manche. Beatrice ha cantato "La tua ragazza sempre" (Irene Grandi) mentre Maryam "Too good at goodbyes" di Sam Smith. Mayriam ha ricevuto il 64,81 per cento dei voti e con la vittoria si è aggiudicata un contratto discografico con la Universal Music.

Post più popolari