giovedì 24 gennaio 2019

Lorella Cuccarini, niente politica: «Non ho deciso di candidarmi». Il lungo post su Instagram


Lorella Cuccarini non entrerà in politica e non si candiderà alle prossime elezioni: lo ha voluto ribadire lei stessa, con un post sul suo profilo Instagram, dopo che negli ultimi giorni avevano fatto parlare le sue dichiarazioni filogovernative e 'sovraniste', che le avevano causato anche una lunga polemica a distanza via social con la rivale di sempre Heather Parisi.

«Sono sinceramente d'accordo con chi crede che nel paese ci siano questioni più serie di cui occuparsi a gran voce, piuttosto che delle opinioni di un personaggio di spettacolo. Ad ogni modo, se aveste mai avuto tempo di leggerla integralmente, comprendereste che ho espresso - con assoluto rispetto per tutti - alcune riflessioni, come semplice cittadina che vive in un Paese democratico, alla quale sono state rivolte delle domande - scrive nel suo post - É lecito e sacrosanto dissentire e leggo sempre con interesse commenti sensati e argomentati di chi non la pensa come me. Trovo meno lecito invece leggere insulti e trasposizioni "fantasiose" di ciò che esprimo, attraverso titoli strumentalizzati o frasi estrapolate ad hoc bell’e pronte per essere utilizzate da chi lo desidera fuori dal loro contesto».


 
«Comunque volevo tranquillizzarvi: non ho deciso di scendere in politica - aggiunge - Penso di poter dare un contributo al mio Paese continuando ad occuparmi del sociale, come faccio da oltre 25 anni. Resto sempre, orgogliosamente, una donna di spettacolo che continua ad amare profondamente il suo mestiere e che non smette mai di mettersi in gioco. Ma sono anche una donna appassionata della vita e attenta a quello che succede. Una donna che non vive in una "bolla" privilegiata, ma cerca di comprendere il mondo intorno a sé. Una persona che, come tante, cerca di capire il tempo in cui viviamo, si pone delle domande e prova a darsi delle risposte»?.